Una nuova campagna di self-awareness promossa da She is a scientist

Non basta una giornata internazionale per ricordarci dell’impegno delle donne nel mondo della ricerca scientifica.

Non basta dire che qualcosa faremo e continuare a rimandare quel momento.

Non basta nemmeno fare le prime donne da sole: è meglio farle assieme, no?

Seguendo questi semplici pensieri abbiamo pensato a come poter continuare a tenere accesa l’attenzione sul valore delle donne nella scienza. Ed è così che è nata la campagna #welldonemydear.

Consapevoli delle nostre capacità e di quelle delle nostre amiche e colleghe, vogliamo raccontarvi e raccontarci storie di supporto e valorizzazione di ogni successo, piccolo o grande che sia.

Eccovi un assaggio!

 

Mettiamoci le mani!

 

Rispondi